Cosa fa lo storico dell’arte?

  Chi è lo storico dell’arte? Lo storico dell’arte è colui che cerca di capire l’evoluzione del mondo attraverso la successione e l’evoluzione degli eventi storico-artistici. In questa definizione è implicito il desiderio dello storico dell’arte di preservare e tutelare l’arte come fonte di comprensione. Lo storico dell’arte è legittimato alla qualifica di ricercatore, in…

In risposta ad Anisa

In merito a quanto scritto dalla presidente dell’ANISA, prof.ssa Irene Baldriga, che ringraziamo per aver letto e pubblicato il nostro documento, ci preme sottolineare che prima di tutto noi abbiamo inteso rivendicare il valore culturale e formativo dell’insegnamento della storia dell’arte. Allo stesso tempo, abbiamo rivendicato anche un nostro diritto, acquisito con un titolo di…

Ridare la vista: scuola e storia dell’arte in Italia di Tomaso Montanari

Tomaso Montanari aderisce al nostro appello e ci regala una sua preziosa riflessione sull’insegnamento della storia dell’arte nelle scuole italiane, già pubblicata in «MicroMega» 6/2014. Ridare la vista: scuola e storia dell’arte in Italia. di Tomaso Montanari «La storia dell’arte è materia storica e la cosiddetta classe dirigente, che la scuola dovrebbe formare, ha più…

Potenziamento a chi?

di Chiara Bozzoli In questi giorni nelle scuole – nei collegi docenti, ma anche nelle riunioni di inizio anno con i genitori – circola una nuova parola bifronte: “potenziamento”, se la si legge dalla parte della didattica; “fase C”, se la si legge dalla parte dei precari in graduatoria ad esaurimento che sperano di essere…