Potenziamento a chi?

di Chiara Bozzoli In questi giorni nelle scuole – nei collegi docenti, ma anche nelle riunioni di inizio anno con i genitori – circola una nuova parola bifronte: “potenziamento”, se la si legge dalla parte della didattica; “fase C”, se la si legge dalla parte dei precari in graduatoria ad esaurimento che sperano di essere…